a
Sorry, no posts matched your criteria.
 • economia e finanza  • ANDIA ribadisce che il rinnovo del CCNL della categoria si è interrotto per decisione dell’ANIA

ANDIA ribadisce che il rinnovo del CCNL della categoria si è interrotto per decisione dell’ANIA

ANDIA – Associazione Nazionale Dirigenti Imprese Assicuratrici

INTERRUZIONE DELLE TRATTATIVE PER IL RINNOVO DEL CCNL DEI DIRIGENTI ASSICURATIVI
l negoziato per il rinnovo del CCNL dei Dirigenti delle Imprese di Assicurazioni è stato bruscamente interrotto dopo solo due incontri. La decisione è arrivata dall’ANIA (Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici) che ha avvertito FIDIA (Federazione Italiana Dirigenti
Imprese Assicuratrici) che il programmato incontro tra le parti dello scorso 17 aprile non si sarebbe svolto “essendo venute meno le condizioni per il prosieguo del confronto tra le parti firmatarie del CCNL”.

“Non è dato a sapere – dichiara Paolo Aicardi, Presidente di ANDIA, l’Associazione Nazionale Dirigenti Imprese Assicuratrici – quali siano le condizioni cui fa riferimento l’ANIA. Mentre è certamente noto a tutti, che la proposta negoziale dell’ANIA ha come unico obiettivo quello della mera riduzione dei costi strutturali dei Dirigenti in servizio e in quiescenza”.

ANDIA ribadisce che il rinnovo del CCNL della categoria deve in primo luogo definire una strategia comune tra imprese e manager per governare la transizione che il settore deve affrontare in funzione dell’instabilità economica e politica a livello globale. E non solo focalizzarsi sui costi. Per questi motivi ANDIA suggerisce una pausa di riflessione di tutte le parti coinvolte.
In attesa degli sviluppi, ANDIA proseguirà gli sforzi, in ogni sede istituzionale, per rinnovare, far crescere e unire una rappresentanza professionale dei Dirigenti assicurativi quali partner strategici delle imprese con una propria identità e dignità professionale, ma soprattutto con proposte di merito adeguate.

POST A COMMENT