a
Sorry, no posts matched your criteria.
 • ambiente e territorio  • Il 56° Vinitaly a Veronafiere dal 14 al 17 aprile.

Il 56° Vinitaly a Veronafiere dal 14 al 17 aprile.

Vini provenienti da tutte le regioni italiane e da oltre 30 Paesi saranno in mostra al 56° Vinitaly in programma a Veronafiere dal 14 al 17 aprile prossimi.

Il Centro Espositivo è pronto, con una superficie espositiva netta di oltre 180.000 metri quadrati, a diventare il forum internazionale del business del vino con la presenza già confermata di 4.000 aziende vinicole. Questa consolidata affluenza di espositori conferma la centralità del Salone Internazionale dei Vini e dei Distillati, sempre più rivolto alle esigenze delle aziende e alla promozione del settore sia in Italia che sui mercati internazionali consolidati ed emergenti.

Va in questa direzione anche il nuovo piano industriale strategico “One 2024-2026” di Veronafiere. Si prevede un ulteriore rafforzamento della mission di Vinitaly focalizzata sull’ampliamento della piattaforma promozionale del brand al fine di garantire, al tempo stesso, incoming di investimenti per la manifestazione e il prodotto dei vini italiani sui mercati più strategici dell’export, grazie ad un coinvolgimento ancora più capillare di Veronafiere proprio in queste aree. Prosegue, inoltre, il processo di selezione qualitativa degli operatori trade avviato in occasione della 55a edizione del 2023, con uno straordinario programma di recruiting che ha portato a Verona 29.600 operatori internazionali provenienti da 143 Paesi (su un totale di 93.000 visitatori), tra cui oltre mille top buyer. scelto e ospitato da Veronafiere e ICE-Trade Agency. Attraverso la piattaforma Vinitaly Plus sono stati programmati undicimila appuntamenti tra espositori e buyer, oltre a quelli concordati di persona tra aziende e operatori.

Nasce Vesuvio DOC, la nuova collezione di vini di eccellenza di De Falco

De Falco Vini distribuisce dal 1990 i suoi vini di eccellenza in Italia e sui mercati internazionali

 Vesuvio DOC è il nome della nuova collezione lanciata da poco sul mercato da De Falco Vini. Quattro vini di eccellenza (Fiordilava Falanghina, Lahar Lacryma Cristi Rosso, Ikon Lacryma Cristi Bianco, Pietranera Piedirosso) prodotti alle falde del Vesuvio con processi di altissima qualità per valorizzare le caratteristiche della terra vulcanica: la lava e l’argilla regalano ai vini proprietà e profumi inconfondibili.

La collezione Vesuvio DOC è nata dopo anni di sperimentazione nei laboratori di De Falco Vini e ha suscitato l’interesse di distributori e buyer internazionali alla fiera ProWein 2024.

Già disponibili sul mercato, i nuovi vini possono essere acquistati on-line (www.defalco.it) o provati al Vinitaly 2024 (Area B – Stand Campania 137-138).

Il Territorio

I vini De Falco nascono dalle storiche uve della Campania già citate da Plinio nella sua Naturalis Historia: la Falanghina, la Coda di Volpe ed il Piedirosso che insieme all’Aglianico al Greco, al Fiano e alla nuova collezione Vesuvio D.O.C. rappresentano il fiore all’occhiello della nostra viticultura. Da questi vitigni, da queste terre generose nascono i vini De Falco: vini nei quali troverete il fuoco della passione di chi ogni giorno lavora all’ombra del vulcano.

I vini di eccellenza di De Falco

De Falco Vini distribuisce dal 1990 i suoi vini di eccellenza in Italia e sui mercati internazionali attraverso il suo network di distributori qualificati.

Se sei un privato e vuoi acquistare i vini on-line, entra nello shopSe sei un’azienda e vuoi distribuire i vini De Falco, info@defalco.it

POST A COMMENT